Seguici su: Contatti:

 

Menu

Blanco, da rivelazione dell'anno alla prova del primo disco: ecco "Blu celeste"

Blanco, da rivelazione dell'anno alla prova del primo disco: ecco "Blu celeste"

E' uscito "Blu celeste", il primo attesissimo album di Blanco, 18enne che in brevissimo tempo si è fatto conoscere come una delle più talentuose rivelazioni dell'anno. Accompagnano le dodici tracce del disco i video girati da Simone Peluso, uno per ciascun brano dell'album, che completano visivamente l'immaginario. Nell'anno della sua consacrazione è riuscito in pochissimo tempo a collezionare decine di milioni di stream dominando le classifiche per mesi con brani come "La canzone nostra" in collaborazione con Mace e Salmo e "Mi fai impazzire" insieme a Sfera Ebbasta ha totalizzato 11 dischi di platino e un disco d'oro e ricevuto attestati di stima da tutta la scena nazionale. Blanco è il più giovane artista italiano ad essersi posizionato per 14 settimane al primo posto della classifica Fimi/GfK dei singoli più venduti. Un percorso notevole per Riccardo Fabbriconi che fin dai primi lavori si è distinto per la disinvoltura con cui si muove liberamente tra i generi, contaminando stili diversi senza preoccuparsi di etichette o limitarsi in sovrastrutture: l'attitudine esuberante e provocatoria si alterna a linee melodiche senza tempo, che attingono dalla grande tradizione della canzone italiana, da Celentano a Modugno, passando per Gino Paoli e Battiato. Un'inedita combinazione che ha impresso un marchio nella scena musicale contemporanea. 

 

FONTE: www.tgcom24.mediaset.it

Clienti