Seguici su: Contatti:

 

Menu

Elton John, musica durante la pandemia: ecco "The Lockdown Sessions"

Elton John, musica durante la pandemia: ecco "The Lockdown Sessions"

"Sono più entusiasta della musica adesso di quanto non lo sia mai stato". A 74 anni Elton John pubblica un nuovo album, "The Lockdown Sessions", che raccoglie le canzoni registrate a distanza, negli ultimi 18 mesi, in collaborazione con vari artisti del panorama musicale mondiale, da Stevie Wonder a Eddie Vedder dei Pearl Jam, da Miley Cyrus a Lil Nas X. "Se hai la mia età e impari ancora da altri musicisti, è il dono più grande di tutti", aveva detto in vista dell'operazione all'anca che lo ha costretto a posticipare diverse date del suo lungo tour di addio. "Se spegni la tua mente e dici che non puoi imparare altro... questo è il vicolo cieco". Nel marzo 2020, dopo la sospensione del "Farewell Yellow Brick Road Tour" a causa della pandemia, Elton John ha iniziato a lavorare a diversi progetti con artisti conosciuti durante il suo show "Rocket Hour" su Apple Music. E' nato così uno dei dischi più interessanti: anticipato dal singolo "Cold Heart (PNAU Remix) con Dua Lipa, l'album raccoglie 16 tracce con 10 inediti e vede Elton collaborare con più di 20 artisti abbracciando tanti generi, generazioni, culture, continenti. "L'ultima cosa che mi aspettavo di fare durante l'isolamento era fare un album. Ma, mano a mano che la pandemia andava avanti, continuavano a spuntare progetti una tantum. Alcune delle sessioni di registrazione dovevano essere fatte a distanza, via Zoom, cosa che ovviamente non avevo mai fatto prima. Alcune sono state registrate con regole di sicurezza molto severe.

 

FONTE: www.tgcom24.mediaset.it

 

 

Clienti