Seguici su: Contatti:

 

Menu

Los Angeles: Justin Bieber investe un paparazzo fuori da una chiesa

Los Angeles: Justin Bieber investe un paparazzo fuori da una chiesa

Ha detto che voleva "solo riposarsi", e il fatto di frequentare una chiesa di Beverly Hills suona tutto sommato coerente con la svolta lontana dai riflettori che Justin Bieber ha annunciato solo pochi giorni fa. La star canadese, tuttavia, certi guai proprio non riesce a evitarli: nella giornata di ieri il cantante esibitosi lo scorso giugno al festival iDays di Monza ha investito un fotografo nei pressi del Saban Theater, in uno dei quartieri più ricchi della megalopoli losangelina. Secondo le ricostruzioni riferite dai media locali, tutte basate sulle dichiarazioni del portavoce della polizia Scott Dowling, il cantante - lasciando il luogo di culto - avrebbe individuato dei paparazzi in fondo al vialetto che collega la chiesa alla rete stradale losangelina: per spaventare il fotografi, Bieber - già a bordo del suo pick-up di grandi dimensioni, un Dodge Ram nero - avrebbe deciso di accelerare proprio in prossimità del gruppo. Uno dei fotografi, tuttavia, non è riuscito a evitare il mezzo, finendo a terra.

Clienti