Seguici su: Contatti:

 

Menu

Vasco Rossi riceve le chiavi di Modena: "Ringrazio sempre il cielo e la chitarra"

Vasco Rossi riceve le chiavi di Modena: "Ringrazio sempre il cielo e la chitarra"

Vasco Rossi ha ricevuto a Modena le chiavi della città e la cittadinanza onoraria, concessagli dopo il grande concerto del luglio scorso. "Il 2017 è stato l'anno di Modena Park, l'1 luglio 2017 ha vinto la musica contro la paura e Modena è diventata la capitale mondiale del rock", ha dichiarato il rocker. Rivolgendosi alla città ha poi concluso: "Alla fine di tutto o all'inizio di tutto ringrazio sempre il cielo e la chitarra". Il Consiglio comunale di Modena ha conferito la Cittadinanza onoraria a Vasco con una cerimonia che si è tenuta nell'edificio ex Aem, alla presenza del sindaco Gian Carlo Muzzarelli. "L'occasione per festeggiare i miei primi 40 anni di musica e canzoni si è trasformato nel più grande raduno rock della storia della musica italiana. Un evento di portata Mondiale che ha stabilito una serie di record", ha rivelato il rocker di Zocca. "Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questo evento epocale - ha detto Vasco nel suo discorso - il popolo del rock, che ha invaso pacificamente la città di Modena, tutti i miei collaboratori che hanno lavorato giorno e notte per far sì che si realizzasse la tempesta perfetta. 

Clienti